Eventi e mostre

Colore e Concretezza, 10 fotografi in mostra al Pan di Napoli

Dal 28 Maggio 2015 al 06 Giugno 2015 NAPOLI 
LUOGO: PAN – Palazzo delle Arti di Napoli

ENTI PROMOTORI:

  • Assessorato alla Cultura – Comune di Napoli
  • Accademia di Belle Arti di Napoli

E-MAIL INFO: fluoevents@gmail.com

Colore e Concretezza

Da giovedì 28 maggio a mercoledì 6 giugno, Napoli al museo Pan, via de Mille 60, dalle ore 10.00 alle 18.30, inaugura una mostra dedicata al colore e alla materia.

La sfida è stata lanciata dai curatori della mostra Marta di Meglio, storica dell’arte, fondatrice di Fluo Events, associazione volta alla promozione culturale e artistica e Aniello Barone, fotografo ed esperto di criminologia, i suoi lavori sono stati esposti in numerose città italiane ed estere. E con la collaborazione di Michela Fabbrocino. Dieci gli artisti selezionati: Monica Iengo, Angelo Mozzetta, Antonia Manna, Annarita di Costanzo,Carmine Esposito, Kija Giandomenico, Tecla Bianco, Oscar Cetrangolo, Maria SaggesePierpaolo Moracas.

Due le particolarità che contraddistinguono l’indagine sulla materia di questi giovani artisti: la prima è relativa al colore, le immagini in mostra, infatti, mettono in risalto 6 specifici colori: giallo, blu, rosso, verde, viola, arancione; la seconda è che in fase di presentazione ad ogni artista è stato chiesto di descrivere l’essenza di ogni scatto con un breve testo, volto a spiegare il perché del soggetto scelto e del colore che si è deciso di utilizzare. Un vero lavoro di ricerca, dunque, una scelta volta a creare delle vere e proprie riflessioni materiche. Acqua, paesaggi urbani, corpo, perfino l’insalata, diventano protagonisti di un’indagine fotografica collettiva, coinvolgete e innovativa che inauguraalle ore 10.00 del 28 maggio con la spiegazione critica dei curatori e la distribuzione dei gadget personalizzati per le scuole medie e superiori del territorio coinvolte.

La curatrice della mostra Marta di Meglio si è dichiarata entusiasta del lavoro svolto in questi mesi il suo interesse a portare fuori dalla facoltà di belle arti gli studenti del biennio di fotografia è stato un percorso incrementato dal declassamento sociale e culturale che quest’arte oggi subisce. Un’iniziativa che sfocia in differenti temi sociali affrontati con le tecniche maggiormente predilette dai giovani fotografi. Tra le finalità della mostra, organizzata dall’associazione Fluo Events, grazie al patrocinio morale dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli e dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, creare un nuovo canale di diffusione e condivisione d’idee tramite le visite guidate volte a diffondere ed attualizzare i principi etici e morali che da sempre animano il mondo dell’arte. Nei giorni 28, 29 e 30 maggio al linguaggio dell’arte quello dell’impegno per la legalità con la presenza in mostra dell’Associazione Antimafia Libera.

I dieci artisti in mostra:  Monica Iengo, Angelo Mozzetta, Antonia Manna, Annarita di Costanzo,Carmine Esposito, Kija Giandomenico, Tecla Bianco, Oscar Cetrangolo, Maria SaggesePierpaolo Moracas.

Le sei foto che verranno messe in mostra sono parte di un progetto fotografico dal titolo In-visibili emozioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...